immagine bg interna

Innovazione
Operatore SVIM

Operatore SVIM


Notice: Undefined property: Joomla\CMS\Object\CMSObject::$description in /home/vezitgac/svim/templates/rt_osmosis/html/com_k2/templates/progetti/user.php on line 59

Opinion Leader” nell’ambito della Campagna Nazionale Italia in Classe A

Oggi, mercoledì 9 ottobre 2019 a Roma, il Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA Ilaria Bertini e l’Amministratore Unico di SVIM Marche Gianluca Carrabs hanno firmano l’accordo che li vedrà collaborare per tutto il 2020 sui temi dell’efficienza energetica e la sicurezza sismica.

Nel 2018 Italia in Classe A ha raccontato la Regione Marche nella quarta tappa, ad Ascoli Piceno, del Road Show dell’Efficienza Energetica. Tra i temi portanti dell’appuntamento gli strumenti, gli incentivi e i finanziamenti a disposizione della PA per migliorare il livello di efficienza delle proprie strutture, contribuendo così al raggiungimento degli obiettivi nazionali ed europei di efficienza energetica.

Tra i partner di quella giornata SVIM Marche, che oggi sottoscrive per Italia in Classe A l’accordo dedicato agli Opinion Leader, azione della terza annualità della Campagna Nazionale promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e attuata da ENEA in applicazione del D. Lgs. 102/2014 art. 13.

Un impegno rinnovato che vede l’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica dell’ENEA e la Società di Sviluppo Marche alleate per promuovere, sensibilizzare e rafforzare le tematiche legate all’efficienza energetica e alla sicurezza sismica.

“In accordo con il Mise, abbiamo scelto questa azione per consolidare i risultati raggiunti negli anni precedenti e per sperimentare nuovi strumenti di comunicazione in grado di conseguire il raggiungimento di una parte sempre più ampia della popolazione. Le informazioni veicolate sono tese a fornire strumenti utili per consentire a ciascuno di farsi parte attiva nel processo che accompagna e facilita la transizione energetica verso la sostenibilità economica, ambientale e sociale” dichiara Ilaria Bertini, Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA.

L’Amministrato Unico di SVIM Agenzia di Sviluppo della Regione Marche – Sviluppo Marche dott. Gianluca Carrabs ha sottolineato “Questo accordo è uno strumento strategico che consente di implementare e rafforzare il modello di formazione e assistenza tecnica che forniamo ai Comuni essendo, come SVIM, soggetto attuatore per la Regione Marche del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia. Oggi nella nostra regione 100 comuni marchigiani sono parte attiva di politiche volte al risparmio energetico, produzioni di energie rinnovabili e riduzione delle emissioni clima alteranti”.

Hanno partecipato alla mattinata il Capo Divisione Sistemi Integrati di Sviluppo Territoriale dell’ENEA Mauro Marani, il Responsabile dell’Area Centro della stessa Divisione Giovanni Addamo e per Italia in Classe A la Responsabile scientifica della Campagna Maura Liberatori.

Per approfondire:

Tra le finalità degli impegni 2019/2010 della Campagna Italia in Classe A, il consolidamento dei risultati raggiunti negli anni precedenti e la sperimentazione di strumenti di comunicazione che, nel rispetto della completezza, trasparenza, correttezza delle informazioni divulgate, affrontino in chiave innovativa il raggiungimento della più larga parte della popolazione, con messaggi che esaltino la consapevolezza del ruolo che ciascuno può interpretare, inducendo ad un protagonismo attivo e informato, che accompagni e faciliti la transizione energetica verso la sostenibilità economica ambientale e sociale.

Un ruolo importante è quello degli Opinion Leader, definiti e individuati sulla base di parametri certi e verificabili. Istituzioni, associazioni, imprese e soggetti -non attivi nella filiera energetica- autorevoli nel loro settore di attività. Autorevolezza misurata sulla base del numero di clienti, associati, utenti e sulla reputazione per l’attenzione ai temi della sicurezza, dell’ambiente della sostenibilità sociale. La scelta di questa linea di attività e l’invito agli Opinion Leader così individuati, è scaturita per rafforzare le azioni di promozione e informazione svolte da ENEA e ampliare la platea dei quattro segmenti di popolazione (under 24, over 65, popolazione attiva e popolazione vulnerabile in condizione di povertà energetica) destinatari dei messaggi. Siamo certi che i messaggi da loro veicolati saranno accolti con apertura e fiducia da chi dagli stessi ricevono servizi affidabili.

L’Agenzia Nazionale Efficienza Energetica dell’ ENEA e SVIM Marche firmano l’ accordo

“Opinion Leader” nell’ambito della Campagna Nazionale Italia in Classe A

L’ Amministratore Unico SVIM Marche Gianluca Carrabs e il Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ ENEA Ilaria Bertini firmano, mercoledì 9 ottobre 2019, nella sede centrale dell’ Ente di Ricerca, l’ accordo che li vedrà collaborare per tutto il 2020 sui temi dell’efficienza  energetica.

L’ accordo rientra nelle azioni della Campagna Nazionale Italia in Classe A, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e attuata da ENEA in applicazione del dlgs 102/2014 art. 13.

 

 https://urlsand.esvalabs.com/?u=http%3A%2F%2Fwww.efficienzaenergetica.enea.it%2F&e=52342f8a&h=c7f0f373&f=y&p=y

 https://urlsand.esvalabs.com/?u=http%3A%2F%2Fwww.efficienzaenergetica.enea.it%2Fallegati%2Fsvim&e=52342f8a&h=cec51672&f=y&p=y

Giovedì, 12 Settembre 2019 10:50

Rinascimento Svim pronte 12 assunzioni

Bilancio raddoppiato per la società di sviluppo della Regione

L’amministratore unico Carrabs: «Un modello organizzativo con nuove professionalità»

Chiamatelo Rinascimento. È quello che l’urbinate d’adozione Gianluca Carrabs, amministratore unico della Svim S.r.l., sta attuando nella società di sviluppo della Regione Marche che ha sede in via Raffaello Sanzio ad Ancona: in due anni bilancio raddoppiato, collaboratori quasi quadruplicati e dipendenti che saranno a breve implementati con 12 assunzioni a tempo indeterminato tramite concorso. Il restyling della Svim, quasi onomatopeico come un panno che pulisce un tavolo impolverato, ha già creato uno strumento strategico e indispensabile per lo sviluppo delle politiche della Regione Marche che, non a caso, è stata selezionata dalla Regione stessa come supporto anche per l’attuazione di alcuni bandi delle aree del sisma.


L’amministratore unico
La Svim, per definizione, contribuisce allo sviluppo dell’economia del territorio marchigiano, supportando l’attività dell’amministrazione pubblica. Il bilancio, nel dettaglio, è passato in due anni da 800mila euro della gestione precedente ai 1,5 milioni di euro del 2018. I collaboratori sono lievitati da 13 agli attuali 47 con un utile della sua gestione ormai consolidato negli anni. Nonostante avesse solo tre dipendenti a tempo indeterminato e l’amministratore unico, grazie alla loro guida e ai suoi 47 esperti collaboratori «la Svim spiega Gianluca Carrabs - si è configurata sempre di più quale supporto in grado di fornire all’Autorità di Gestione e alle strutture regionali responsabili dell’attuazione delle attività previste dal Por Fesr 2014-20 (il Fondo europeo di sviluppo regionale che si attua attraverso il Programma operativo regionale, ndr),competenze specialistiche al fine di garantire il corretto utilizzo e rendicontazione delle risorse. Questo lavoro è risultato determinante per il raggiungimento dell’obiettivo di spesa del 2018 e 2019 previsto dall’Unione europea, per il Por Fesr, tecnicamente definito come “’n+3’’, che riguarda la spesa certificata». Ovvero, una sorta di rendicontazione alla Commissione Ue per non perdere il finanziamento comunitario e il cofinanziamento nazionale. «Questo ha consentito alla Regione Marche – continua Carrabs – di rendicontarenel2018, a fronte di un limite di 46,8 milioni di euro, una spesa complessiva di 61,3 milioni. Nel 2019 è proseguita l’accelerazione avviata l’anno precedente, conseguendo l’obiettivo di programmazione stabilito da Bruxelles, pari a 75,4 milioni. Da segnalare anche la delibera della giunta regionale 347 del 10 aprile 2017 e dgr 1483 del 12 novembre 2018 che hanno approvato sia lo “Schema di Dichiarazione di impegno per la sottoscrizione del Patto europeo de i Sindaci per il Clima e l’Energia” in qualità di coordinatore territoriale sia lo Schema di Convenzione con Svim per lo svolgimento delle attività di assistenza tecnica e operativa all’attuazione del Patto sul territorio regionale». Queste azioni sommate alla gestione della progettazione per i fondi diretti della Ue, come quelli di Cooperazione Territoriale, sia programmi come Horizon, Life, Erasmus, ha consentito alla società di assolvere alla sua mission, favorendo lo sviluppo socio economico del territorio. «Proprio da questi dati parte il Piano delle attività 2019/2021, approvato con dgr 988 del 7 agosto scorso. Con cui è emersa la necessità di dotarsi di un nuovo modello organizzativo al fine di superare le carenze di personale, assicurando l’ingresso stabile di nuove professionalità indispensabili – sottolinea Carrabs – a garantire l’efficacia dei processi societari attraverso un rafforzamento specifico dell’organico».


Scatta il concorso pubblico

La ristrutturazione aziendale implementerà gli unici tre dipendenti a tempo indeterminato della struttura, con 12 assunzioni a tempo indeterminato tramite concorso pubblico per titoli ed esami. Per il 2019 saranno subito assunte quattro figure tra cui un segretario, un amministrativo e due project manager, per il 2020 quattro project manager e nel 2021 altri quattro project manager, previa autorizzazione della Regione, a seguito di verifica del raggiungimento degli obiettivi economici e finanziari di buon andamento della società. «Certi che questa ristrutturazione sarà strategica - conclude Carrabs-per offrire alla comunità marchigiana uno strumento efficace per attuare il nuovo modello di sviluppo economico, consapevoli che le uniche risorse completamente libere che possiede la Regione da ridistribuire ai cittadini sono i fondi europei. Con l’80% del suo bilancio per la Sanità e l’altro 20% per il funzionamento istituzionale, le uniche risorse veramente libere sono quelle comunitarie: 1 miliardo e 300 milioni di euro».


Dal 2005 a capitale in toto regionale
La Svim, società di sviluppo della Regione Marche, è stata istituita con legge regionale n.17 del 1giugno 1999 e contribuisce allo sviluppo dell’economia del territorio marchigiano, supportando l’attività della pubblica amministrazione. L’assetto attuale, a capitale interamente regionale, è stato definito con la legge di riordino n.33 del 16dicembre 2005.L’amministratore unico è Gianluca Carrabs

Si terrà a Pola il 16 e 17 settembre prossimi il primo Steering Committee del progetto INVESTINFISH, “Boosting INVESTments in INnovation of SMEs along the entire FISHery and aquaculture value chain”, finanziato nell’ambito del programma Programma INTERREG VA Italia-Croazia 2014-2020, di cui SVIM srl è partner.. L’incontro avrà luogo presso la sede dell’Agenzia di Sviluppo dell’Istria- IDA e vedrà la partecipazione dei 5 Partners del progetto.

Durante l’incontro verranno discussi gli aspetti operativi relativi ai primi pacchetti di lavoro da svolgere, tra i quali quelli che vedono SVIM srl, forte dell’esperienza maturata con i progetti europei INNOVOUCHER e 4HELIX+, in qualità di ente coordinatore responsabile del task di trasferimento della prassi  relativa all’implementazione di schemi di voucher per le imprese che intendono innovare. Verranno inoltre discussi gli aspetti prettamente manageriali per una ottimale gestione del progetto.

SI è tenuto a Venezia il 27 febbraio 2019 il Kick Off meeting del progetto europeo INVESTINFISH “Boosting INVESTments in INnovation of SMEs along the entire FISHery and aquaculture value chain”, finanziato nell’ambito del Programma INTERREG VA Italia-Croazia 2014-2020, di cui SVIM srl è partner.

Il progetto si inserisce all’interno dell’Asse Prioritario “Blue Innovation” e ha come obiettivo principale il rafforzamento della competitività del sistema produttivo del settore Pesca ed Acquacoltura, attraverso la promozione di programmi di investimento finalizzati all'acquisizione di servizi di innovazione, per lo sviluppo di programmi innovativi di imprenditorialità, gestione della proprietà intellettuale, supporto alla progettazione, aggiornamento organizzativo.

Il progetto "INVESTINFISH" attuerà azioni pilota per fornire ad alcune PMI italiane e croate una roadmap di strumenti e servizi di innovazione, promuovendo la creazione di prodotti e/o processi innovativi commerciabili che miglioreranno il posizionamento delle PMI sul mercato potenziale.

Conta sulla partecipazione di 5 partners dei due Paesi: Lead Partner del progetto è T2I - Trasferimento Tecnologico e Innovazione s.c.ar.l. di Treviso, insieme a Sviluppo Marche s.r.l di Ancona, al Distretto Agroalimentare Regionale della regione Puglia, Punto Confindustria s.r.l. di Venezia, all’Agenzia di Sviluppo dell’Istria – IDA ed infine all’Agenzia di Sviluppo Rurale della Regione di Zara – AGRRA.

Il progetto è stato avviato a gennaio 2019, avrà una durata di 30 mesi, fino a fine giugno 2021

Mercoledì, 21 Agosto 2019 09:48

Festival del giornalismo culturale

Il Festival del giornalismo culturale, con la collaborazione di Svim-Sviluppo Marche Srl, ha istituito il concorso Luoghi RiPresi (link) che ha come obiettivo la valorizzazione e la promozione turistica delle aree interne della Regione Marche, quelle colpite dal sisma, attraverso la potenza evocativa delle immagini (fotografia / breve video).

La partecipazione è libera e gratuita e si svolgerà tramite la condivisione di fotografie o video sul proprio profilo pubblico sul social network Instagram. Il bando scade alle ore 13 del 20 settembre 2019.

Se amate la fotografia e le meraviglie del territorio italiano, partecipate numerosi!

I termini e i dettagli del concorso li trovate sul sito del Festival seguendo questo link:

http://www.festivalgiornalismoculturale.it/2019/bandi/bando_luoghi_ripresi.pdf

#fgcult19 #luoghiripresi


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/vezitgac/svim/templates/rt_osmosis/html/com_k2/templates/progetti/user.php on line 260
Pagina 1 di 11

Cerca Progetti