immagine bg interna

La Svim è partner del progetto “PRIMM”, Piano Regionale Integrazione Migranti Marche, finanziato attraverso il fondo FAMI, Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020, con capofila la Regione Marche e la partecipazione di diversi attori pubblici territoriali tra cui l’Università di Urbino.

L’obiettivo principale del progetto è quello di innovare e rafforzare i modelli di governance regionale, coinvolgendo non soltanto il livello istituzionale, ma anche la più vasta rete di relazioni e di attori del territorio, generando Capitale Sociale e sviluppando sinergie reciproche. In questa prospettiva, le finalità del progetto vanno perseguite attraverso quattro azioni:

  1. Qualificazione del sistema scolastico in contesti multiculturali, anche attraverso azioni di contrasto alla dispersione scolastica;
  2. Promozione dell’accesso ai servizi per l’integrazione;
  3. Servizi di informazione qualificata, attraverso canali regionali e territoriali di comunicazione;
  4. Promozione della partecipazione attiva dei migranti alla vita economica, sociale e culturale, anche attraverso la valorizzazione delle associazioni.
Pubblicato in Progetti