immagine bg interna

Data di pubblicazione: Martedì, 23 Giugno 2020
Tipologia di bando: Avviso
Telefono: 071.8064509

AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA VENDITA DI AREE ALL’INTERNO DELL’INTERPORTO MARCHE S.p.A. - JESI

Sottotitolo: VENDITA DI AREE ALL’INTERNO DELL’INTERPORTO MARCHE
Data di scadenza: Lunedì, 31 Agosto 2020

AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA VENDITA DI AREE ALL’INTERNO DELL’INTERPORTO MARCHE S.p.A. - JESI

Interporto Marche S.p.A., Via Coppetella 4, 60035 Jesi (AN), Tel. 0731.605182, Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al fine di accogliere le manifestazioni di interesse da parte di soggetti interessati ad acquistare i beni immobili oggetto del presente avviso pubblico,

premesso che

a) è proprietaria di un’area edificabile di circa 75.000 mq composta da un appezzamento di terreno incolto compreso all’interno dell’area interportuale “Interporto Marche” in località Coppetella di Jesi distinto al Catasto Terreni al Foglio 6 mappali 248, 249 e 251, collocata nella bassa Vallesina, sulla sponda sinistra del fiume Esino, compresa tra la linea ferroviaria Orte- Falconara e la SS76. L’area si colloca a ridosso dell’edificio direzionale, specificatamente sul fronte nord, e ad est dell’altro edificio industriale dal quale è separato dalla linea ferroviaria di servizio predisposta per l’intermodalità del traporto merci con mezzi su gomma, cui la parte edificanda dovrebbe fungere da tramite. L’area è stata dotata nelle parti immediatamente perimetrali di presidi utili alla futura operatività delle strutture e tra questi: il già citato terminal ferroviario, i piazzali asfaltati e dotati di massicciata in grado di far fronte a carichi di traffico gravosi, l’impianto di illuminazione con torri faro e l’impianto antincendio. L’interporto è un complesso organico di strutture e servizi integrati, finalizzati allo scambio di merci tra diverse modalità di trasporto comprendente uno scalo ferroviario idoneo a formare e ricevere treni completi e in collegamento con il Porto di Ancona, l’Aeroporto di Falconara M.ma e la viabilità di grande comunicazione tramite apposito svincolo che lo collega direttamente alla dorsale est-ovest (SS76)e quindi alla principale direttrice adriatica nord-sud (A14) ;

b) le aree oggetto del presente avviso fanno parte del programma di dismissione inserito nel Piano di risanamento che sarà oggetto di asseverazione ai sensi dell’art. 182 bis della L.F.;
c) sotto il profilo urbanistico, il vigente PRG del Comune di Jesi, contraddistingue l’area con la sigla D4-5 (attività produttiva-logistica), in base alla quale è consentita l’edificazione di magazzini e depositi finalizzati all’attività di raccolta e distribuzione delle merci con intermodalità ferro- gomma, uffici connessi per singoli spedizionieri o ditte di trasporto, insediamenti produttivi e

depositi all’aperto. La fabbricabilità dell’area è subordinata all’esistenza di un piano particolareggiato specifico e ben definito. La superficie coperta realizzabile è pari a mq 26.250 a fronte di una superficie fondiaria di mq 75.000. La definizione della volumetria e della superficie coperta non limita la Superficie Utile Lorda che, sebbene vincolante per le destinazioni d’uso legate alle attività del terminal ferroviario e container, dell' intermodalità, degli insediamenti produttivi e dei servizi autotrasportatori, per questioni tecnico logistiche articolate al solo piano terreno, non lo è per quelle dei servizi direzionali che possono avvalersi di un altezza complessiva di metri 15 e quindi di quattro livelli fuori terra più interrato;

d) è interesse dell’Interporto Marche S.p.A. sondare il mercato circa l’interesse all’acquisto di tale area;

rende noto

che intende procedere alla ricerca di uno o più soggetti interessati all’acquisto dell’area sopra indicata o parte di essa,

invita

tutti i soggetti interessati a far pervenire la manifestazione di interesse all’acquisto dell’area in premessa individuata o parte di essa, secondo le seguenti modalità.

Modalità di presentazione.

Le dichiarazioni di interesse indirizzate alla Interporto Marche S.p.A. devono pervenire a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o a mezzo PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il termine delle ore 16.00 del giorno 31 agosto 2020.
Le dichiarazioni dovranno contenere la seguente documentazione:

a) indicazione del soggetto che manifesta l'interesse all'acquisto dell’area o parte di essa;
b) manifestazione di interesse all'acquisto con indicazione dell’oggetto della manifestazione di interesse, se area intera o parte di essa;
c) dichiarazione di essere a conoscenza che l'avviso per le manifestazione di interesse all’acquisto degli immobili siti in Via Coppetella n.4 60035 Jesi (AN) non costituisce offerta al pubblico ex art. 1336 C.C. né opzione ex art. 1331 C.C. e che pertanto la procedura in oggetto ha uno scopo meramente esplorativo e che la presentazione delle manifestazioni di interesse non farà sorgere

alcun diritto, azione, ragione o situazione di vantaggio ovvero situazione di aspettativa in favore dei soggetti dichiaranti e non farà sorgere altresì alcun impegno per l'acquisto in capo ai dichiaranti; e che l'Interporto Marche S.p.A. non avrà alcun obbligo nei confronti dei soggetti che abbiano presentato istanza di manifestazione di interesse.

La Società Interporto Marche S.p.A: si riserva a suo insindacabile giudizio di non procedere con i successivi atti ovvero a inviare a tutti i soggetti che hanno fatto pervenire nel termine previsto dalla presente procedura la manifestazione di interesse l’invito contenente condizioni e modalità di partecipazione alla successiva procedura di gara, finalizzata all’individuazione della migliore offerta.

Chiunque sia interessato può altresì richiedere alla scrivente Società chiarimenti di natura tecnica e planimetrie, nonché di effettuare sopralluoghi.
Ai sensi del Regolamento U.E. 2016/679 "Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali", i dati personali raccolti dall'Interporto Marche S.p.A. per finalità inerenti la definizione della presente procedura e della conseguente alienazione verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo, nell'esercizio delle funzioni istituzionali, oltre che per l'adempimento degli obblighi di comunicazione e di pubblicità previsti, in materia dalle disposizioni di legge e di regolamento.

Il trattamento dei dati personali avverrà nel rispetto delle prescrizioni di cui al Regolamento U.E. 2016/679 .
Gli interessati possono esercitare i diritti previsti dallo stesso regolamento. Il responsabile del trattamento dati è il Dott. Marco Carpinelli dell'Interporto Marche S.p.A.

Jesi, 23 giugno 2020

INTERPORTO MARCHE S.p.A. Il Presidente
Marco Carpinelli