immagine bg interna

Blueconomy: realizzati gli otto progetti finanziati con i voucher del progetto Investinfish

Si sono conclusi con successo gli 8 progetti di #Blueconomy finanziati con voucher da € 8.000,00 cadauno dal #Progetto Investinfish a favore delle aziende blu del territorio marchigiano con l’obiettivo di rafforzare la competitività del sistema produttivo della pesca e dell’acquacoltura nella Regione Marche.

Le idee progettuale sviluppate attraverso azioni pilota nell’arco di 6 mesi hanno permesso di sperimentare innovazioni di prodotto e di processo, valutare nuove tecnologie, realizzare studi di fattibilità, introdurre e sviluppare strategie di marketing digitale innovative volte all’espansione del mercato tramite canali di e-commerce Businnes to Businnes e Businnes to Customer nonché favorire la commercializzazione ed esportazione dei prodotti ittici.

Grazie al progetto TRAP-LED realizzato dall’azienda Annanuova col supporto di Blue Marine Service è stata sperimentata una nuova tecnologia a led per miglioramento dei metodi di pesca di polpi e seppie favorendo la competitività nel mercato ittico.

Blue Marine Service ha supportato inoltre l’azienda Marco Basili nella realizzazione di MED-USE, uno studio di fattibilità per lo sfruttamento commerciale delle meduse “nostrane”, più comuni dell'Adriatico centrale, per la produzione di gelatina di pesce mediterraneo.

La Ditta Campofiloni Wladimiro insieme allo Studio Petta hanno realizzato il software ADRIAVONGOLE per la digitalizzazione delle aste telematiche per la vendita on line sempre più consapevole rispetto alla provenienza del prodotto vongole.

ADRIATIC OLIVE rappresenta una sperimentazione in campo culinario sviluppata dalla ditta Altagamma, supportata da Solve, per esportare, inizialmente nel mercato ionico adriatico, un’oliva ripiene di pesce seguendo la preparazione tradizionale dell’oliva ascolana.

LA COZZA DEL CONERO MARKET DEVELOPMENT ha migliorato il marketing digitale e online migliorando la gestione del processo di vendita della Cozza del Conero, grazie al supporto di Differens, dalla ricezione dell’ordine alla raccolta e lavorazione, consegna e fatturazione.

Differens srl ha anche supportato Ittica del Conero nel miglioramento dell’automazione dell’intero sistema di raccolta ordini sino all’e-payment tramite ITTICA DEL CONERO E-COMMERCE.

Nuovi canali di distribuzione, piattaforma online B2C e certificazione della catena produttiva caratterizzano il progetto VITALISE sperimentato dalla La Ditta Caji insieme a Giorgio Guidi.

Il progetto di MIGLIORAMENTO DELLA CONOSCENZA DEI PRODOTTI DI ACQUACOLTURA(MITILI E OSTRICHE) sviluppato da Altamarea srl col supporto di Ugo Pazzi ha realizzato un’etichetta “parlante” tramite QR code capace di fornire in maniera chiara e immediata le principali informazioni sul prodotto ittico, sviluppando una maggior e migliore conoscenza presso il pubblico e gli operatori della ristorazione (Ho.Re.Ca.).

Conclusa la fase di sperimentazione delle azioni pilota, il progetto Investinfish non si ferma ma continua a monitorarne costantemente i risultati in itinere per condividerli con gli stakeholders e la comunità locale, per favorire una efficace azione di follow-up dei risultati conseguiti.