immagine bg interna

Risultati della ricerca per: MPMI

Bandi e iniziative della Regione Marche a supporto dell’Internazionalizzazione

La pandemia di COVID-19 ha ostacolato la realizzazione di attività in numerosi settori, ma si è abbattuta particolarmente sulle quelle che prevedevano l’assembramento e l’incontro tra le persone, tra cui, giocoforza, il comparto legato alle fiere e agli eventi. La diminuzione dei casi e l’aumento delle somministrazioni dei vaccini, fanno tuttavia ben sperare ad un ritorno alla normalità e ad un recupero delle fiere sia in Italia che all’estero, vuoi in presenza vuoi in modalità virtuale. Qui di seguito alcune interessanti opportunità per le imprese dei principali Cluster della Regione Marche.

 

Bando fiere - 1’ semestre

La Camera di Commercio delle Marche ha deciso di sostenere le imprese della Regione che partecipano a manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali nel primo semestre 2021 sia in presenza che in modalità virtuale, stanziando fino a € 800.000.

Sono ammesse ai contributi ai sensi del bando le MPMI delle Marche con sede legale e/o unità locale nel territorio della Regione, che risultano iscritte al Registro delle Imprese e che non abbiano in corso contratti di fornitura di beni-servizi, anche a titolo gratuito, con la CCIAA delle Marche.

Il contributo a fondo perduto, corrispondente al 50% del valore delle spese ammissibili, varia a seconda della tipologia di fiera ed ammonta, in particolare:

  • Per le Fiere in Italia ad un massimo di 1.500 Euro
  • Per le Fiere all’estero (in paesi UE) ad un massimo di 2.500 Euro
  • Per le Fiere all’estero (in paesi EXTRA UE) ad un massimo di 3.500 Euro
  • Per le Fiere nelle Marche ad un massimo di 400 Euro
  • Per le Fiere DIGITALI ad un massimo di 1.500 Euro

La domanda di contributo potrà essere presentata dalle ore 10.00 del 09.07.2021 alle ore 16.00 del 27.07.2021.

Fonte: Sito di CCIAA Marche.

 

Opportunità su Smart 365 per le imprese marchigiane

La Regione Marche in collaborazione con ICE-Agenzia, organizza una serie di iniziative virtuali su l'innovativa piattaforma Smart 365, a favore delle imprese produttrici dei settori chiave dell’economia regionale.

Qui di seguito alcuni degli appuntamenti, la cui partecipazione è gratuita, previa iscrizione.

SETTORE

PAESI TARGET

DATA

Mobili, arredo, contract

USA, Canada, Russia, Cina, India, Vietnam, EAU, Qatar, Arabia Saudita

28-29 giugno 2021

 Agroalimentare

 Vitivinicolo

Germania, Regno Unito, Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca, USA, Canada, Brasile, EAU, Russia, Ucraina, Giappone, Cina, India, Vietnam, Corea del Sud

8-9 luglio 2021

Fonte: Sito della Regione Marche.

 

Stand collettivi multisettoriali della Regione Marche a CIIE – China International Import Expo

In collaborazione con la Camera di Commercio Italo Cinese e con il supporto di Fondazione Italia Cina e AICE, la Regione Marche  prevede di partecipare alla prossima edizione di “CIIE – China International Import Expo” in diverse aree espositive, per i settori moda/benessere, agrifood, meccanica e mobile/arredo.

La CIIE, programmata a Shanghai dal 5 al 10 novembre 2021, è focalizzata esclusivamente sull’importazione di prodotti e servizi con l’esclusiva presenza di espositori stranieri. Le prime tre edizioni hanno visto partecipare 400.000 visitatori professionali da 150 paesi espositori.

Ciascuna impresa selezionata a far parte della delegazione regionale, avrà a disposizione:

  • N. 1 pass di ingresso
  • Uno spazio di 6 mq (2x3) preallestito
  • L’inserimento nel catalogo espositori

Le imprese marchigiane interessate allo sviluppo di contatti e ad opportunità di collaborazione commerciale e produttiva con gli operatori cinesi presenti a CIIE possono inviare non oltre il 21 giugno la loro manifestazione d’interesse.

Fonte: Sito della Regione Marche.

Pubblicato in Notizie

SINGLE MARKET PROGRAMME 2021-27: 4,2 miliardi di euro a sostegno della competitività delle MPMI

Pubblicato sulla Gazzetta Europea del 3 maggio 2021 il Regolamento del Single Market Programme, il nuovo programma europeo per il mercato unico che sostituisce i sei Pilastri del ciclo 2014-2020, nel nuovo settennato 2021-2027. Con un budget di 4,2 miliardi di euro, il Single Market Programme si concentra sul rafforzamento della governance del mercato interno, sul sostegno alla competitività dell'industria delle micro, piccole e medie imprese, sulla promozione della salute umana, animale e vegetale e sul benessere degli animali.

 

I 6 pilastri del Single Market Programme 2021-2027

1 PILASTRO: MERCATO INTERNO

L’attuazione di questa parte del Programma mira a rendere il mercato interno più efficace, sostenendo lo sviluppo, l'attuazione e l'applicazione del diritto dell'Unione in materia di beni e servizi, compresa la libera circolazione dei capitali e dei servizi finanziari oltre che un’efficace sorveglianza del mercato in tutta l'Unione.

Budget: 777,5 milioni di euro

2 PILASTRO: SUPPORTO ALLE PMI

Questo pilastro garantirà in primo luogo la continuità dell'attuazione delle azioni di maggior impatto del precedente programma COSME, sostenendo un migliore accesso ai mercati, un ambiente imprenditoriale più favorevole attraverso la promozione della competitività, dello sviluppo di capacità e della sostenibilità delle imprese, compreso il settore del turismo.

Budget: 1 miliardo di euro

3 PILASTRO: REGOLAMENTAZIONE

Il ruolo degli standard è quello di proteggere la salute, la sicurezza e l'ambiente dei cittadini europei. Grazie a questo Pilastro verranno sovvenzionati il funzionamento e le azioni promosse nell'ambito degli accordi quadro di partenariato alle organizzazioni di normazione europee, che rappresentano gli interessi delle PMI e delle comunità.

Budget: incluso nei 777,5 milioni di euro del mercato interno

4 PILASTRO: CONSUMATORI

I consumatori sono posti al centro del mercato interno nel quadro della strategia dell'UE per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. L'obiettivo generale di questo Pilastro è garantire un elevato livello di protezione dei consumatori europei attraverso la loro responsabilizzazione. In particolare, il regolamento sui programmi in corso si pone quattro obiettivi principali:

  1. Sicurezza: per consolidare e migliorare la sicurezza dei prodotti;
  2. Informazioni al consumatore, formazione e supporto alle organizzazioni di consumatori;
  3. Diritti e ricorsi: per sviluppare e rafforzare i diritti dei consumatori
  4. Esecuzione: per sostenere l’applicazione dei diritti dei consumatori

Budget: 198,5 milioni di euro

5 PILASTRO: FILIERA ALIMENTARE

Garantire la sicurezza e la qualità dei prodotti alimentari e agricoli sono gli obiettivi al centro di questo Pilastro. La Health and Digital Executive Agency sta implementando l'iniziativa della Commissione Europea Better Training for Safer Food (BTSF) progettata per sviluppare una strategia di formazione nei settori della legislazione alimentare, sui mangimi, sulla salute degli animali, sulle norme sul benessere degli animali e sulla salute delle piante. BTSF è destinata a tutti i funzionari delle autorità competenti dei paesi dell'UE che sono coinvolti nelle attività di controllo ufficiale.

Budget: 1,68 miliardi di euro

6 PILASTRO: STATISTICHE

Pilastro incentrato sulla produzione e la comunicazione di statistiche di alta qualità relative all’Unione Europea.

Budget: 552 milioni di euro

 

Focus su COSME e sulle novità del Programma

La Commissione ha prodotto una relazione sulle prestazioni dell’edizione precedente di COSME, con la quale ha cercato di individuare ciò che ha funzionato e ciò che ha dovuto essere migliorato nel nuovo Programma. Esso, secondo la Commissione, è riuscito in tre anni di attività a stimolare la crescita economica e a creare posti di lavoro. In particolare, la Commissione riconosce due qualità a COSME: il buon uso del network di agenzie regionali e locali negli Stati Membri (Enterprise Europe Network) e il valore aggiunto che esso riesce a portare come iniziativa europea.  Il nuovo programma proposto assicura la continuità delle diverse azioni precedenti e nel contempo razionalizza e sfrutta le sinergie tra tali azioni e quelle nuove.

Si è resa necessaria in particolare una razionalizzazione finanziaria di COSME mediante la messa in comune di tutti gli strumenti gestiti centralmente a livello di Unione nel Fondo InvestEU, tra cui gli strumenti finanziari di debito e di capitale a favore delle PMI. Il programma prevede ora un quadro di finanziamento più flessibile e agile volto a salvaguardare un mercato interno che funzioni correttamente nel modo economicamente più efficiente, evitando duplicazioni e frammentazione nell’ambito del sostegno per il mercato interno.

Tra le novità si segnala EISMEA (European Innovation Council and SMEs Executive Agency), la nuova agenzia esecutiva che sostituisce l’EASME per la gestione del Single Market Program in merito a competitività delle imprese, governance del mercato interno, regolamentazione e consumatori.

 

 

Fonti: Sito di EISMEA, Single Market Programme  e “From COSME to SMP” del SME Policy Directorate DG for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs.

Pubblicato in Notizie

Mancano solo pochi giorni alla scadenza del Bando per IMPRESE ED ESPERTI, HAI TEMPO FINO AL 10 MAGGIO 2020!  

SVIM srl attende nuovi progetti ed esperti interessati a sostenerle per il Bando per micro, piccole e medie imprese operanti nei settori della Pesca e dell'Acquacoltura nelle Marche.

Leggi qui sotto!

CALL PER IMPRESE
Se
 sei una MPMI/Cooperativa marchigiana che opera nell’ambito della Pesca ed Acquacoltura, partecipando al bando potrai richiedere ed usufruire di servizi innovativi per rendere più competitivo sul mercato il tuo business! Sperimenta il Servizio per l’Innovazione - prevede contributi di €8.000,00 a fondo perduto (al 100%)!   
Scarica la call e allegati qui

 

Hai difficoltà a consultare le call e il bando in lingua inglese?

Ecco uno strumento in italiano con tutte le informazioni relative al progetto INVESTINFISH e per capire in maniera approfondita le CALL per imprese ed esperti:

investinish-sintesi-in-italiano

 

CALL PER ESPERTI
Se sei un Fornitore di Servizi con esperienza di consulenza per l’innovazione (prodotto, posizionamento sul mercato, sostenibilità) nel settore Pesca ed Acquacoltura,
 partecipando al bando potrai entrare nella Short List di Esperti ed essere selezionato da imprese operanti nel settore dell’economia del mare che intendono innovare il loro modo di fare business.
Scarica la call e allegati qui  

Puoi trovare una sintesi in italiano qui:  investinish-sintesi-in-italiano

>>> Hai tempo fino al 10 Maggio 2020 <<<

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Siamo anche su:

FACEBOOK project https://www.facebook.com/investinfishproject/

FACEBOOK svim https://www.facebook.com/svimsrl/

Project website: https://www.italy-croatia.eu/web/investinfish    

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 11 Marzo 2020 12:19

Investinfish: CALL APERTA!

CONSULTA LE CALL PER IMPRESE ED ESPERTI, HAI TEMPO FINO AL 10 MAGGIO 2020!

 

CALL PER IMPRESE
Se sei una MPMI/Cooperativa marchigiana che opera nell’ambito della Pesca ed Acquacoltura, partecipando al bando potrai richiedere ed usufruire di servizi innovativi per rendere più competitivo sul mercato il tuo business! Sperimenta il Servizio per l’Innovazione - prevede contributi di €8.000,00 a fondo perduto (al 100%)!   
Scarica la call e allegati: 
- Call for expression of interest
- Annexes

 
CALL PER ESPERTI
Se sei un Fornitore di Servizi con esperienza di consulenza per l’innovazione (prodotto, posizionamento sul mercato, sostenibilità) nel settore Pesca ed Acquacoltura,
 partecipando al bando potrai entrare nella Short List di Esperti ed essere selezionato da imprese operanti nel settore dell’economia del mare che intendono innovare il loro modo di fare business.  Scarica la call e allegati qui

>>> Hai tempo fino al 10 Maggio 2020 <<<

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Siamo anche su:

FACEBOOK project https://www.facebook.com/investinfishproject/

FACEBOOK svim https://www.facebook.com/svimsrl/

Project website: https://www.italy-croatia.eu/web/investinfish    

Pubblicato in Notizie

Il riconoscimento è stato conseguito nell’ambito del “Premio EURADA” – “EURADA AWARDS”

Carrabs: “Il premio è frutto di competenza, professionalità e impegno di tutta la struttura altamente qualificata”

 

Ancona 17 gennaio 2020 – Si apre in grande il 2020 di SVIM Agenzia di Sviluppo della Regione Marche che è stata nominata la “Migliore Agenzia di Sviluppo 2019 in Europa” nell’ambito del “Premio EURADA” – “EURADA AWARDS”. Il riconoscimento è stato assegnato da Eurada Associazione che raggruppa tutte le Agenzie di Sviluppo Europea e verrà consegnato dalla Commissione Europea, per lo sforzo profuso ed il successo ottenuto nell’utilizzo dello strumento del “Voucher Transazionale all’Innovazione” per le Micro e Piccole Medie Imprese in diversi ambiti: dalla domotica a supporto della longevità attiva, all’Economia Blu, dalle Tecnologie emergenti, alle imprese culturali e creative. Uno strumento, quello del “Voucher Transazionale all’Innovazione” che SVIM utilizza sin dal 2010 nell'ambito di numerosi progetti finanziati dalla CE (Cooperazione Territoriale, 7 Programma Quadro di R&S e Horizon 2020) al fine di promuovere l'innovazione, il riposizionamento, incoraggiare i processi di sviluppo e lo spirito imprenditoriale delle Micro e Piccole Medi e Imprese regionali in diversi settori (AAL per anziani, domotica, domotica eco-smart, S3 regionale, crescita blu). Lo strumento transnazionale di voucher all’innovazione è un processo semplice e rapido, con una forte attenzione alle esigenze delle imprese, che stimola l'innovazione, lo sviluppo e la cooperazione di nuovi prodotti e servizi tra i fornitori di conoscenza e servizi e MPMI in un modo più efficiente ed efficace rispetto ad altri tipi di sistema di finanziamento. Lo strumento, infatti, esonera i beneficiari delle risorse da ogni incombenza dei pagamenti, liquidando le risorse direttamente ai fornitori di beni e servizi. Meno burocrazia, tempi celeri dei pagamenti e minori passaggi tecnici. Grazie al programma Horizon 2020, lo strumento del “Voucher Transazionale all’Innovazione”, è stato insignito del “Label” Europeo come specifico modello a sostegno dello scambio transnazionale di servizi d’innovazione in Europa. “Non potevamo aprire l’anno meglio di così - ha dichiarato l’Amministratore Unico di SVIM Gianluca Carrabs – un riconoscimento che non ci aspettavamo, ma che premia il nostro lavoro. Un premio che mette in risalto quelle che sono le grandi professionalità che operano all’interno della nostra Agenzia. Sono tantissimi i progetti messi in campo nel 2019 e il 2020 ci vedrà impegnati su moltissimi fronti. Questo riconoscimento europeo prova che anche una società in house a capitale pubblico come la SVIM può competere con le grandi multinazionali che fanno progettazione europea, con le quali ci confrontiamo professionalmente tutti i giorni e, nonostante rapporti di forza spesso imparagonabili, con questo premio abbiamo dimostrato che competenza e determinazione possono far raggiungere traguardi di eccellenza assoluta in ambito europeo anche a strutture pubbliche”.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 13 Febbraio 2019 10:43

4helix+: CALL APERTA!

CONSULTA LA CALL PER RICHIEDERE I VOUCHER, HAI TEMPO FINO AL 30 APRILE 2019

 

Se sei una MPMI / Start-up marchigiana che opera nell’ambito dell’economia BLU, partecipando al bando potrai usufruire/acquistare servizi innovativi per innovare
il tuo modo di fare business puntando sulla collaborazione tran-settoriale e sull’utilizzo della creatività! Sperimenta lo schema di Voucher all’Innovazione - prevede contributi di €10.000,00 a fondo perduto (al 100%)!

Consulta la CALL per richiedere il VOUCHER . Vai al link >>   Hai tempo fino al 30 Aprile 2019  

 
Se sei un Fornitore di Servizi Creativi (Fab Lab, Innohub, o nuovo Agente dell’Innovazione), partecipando al bando potrai essere selezionato da imprese operanti
nel settore dell’economia del mare che intendono innovare il loro modo di farebusiness puntando sull’interazione e collaborazione con gli attoridell’industria culturale e creativa a livello transnazionale. vai al link per iscriverti
alla Gallery>>
  Hai tempo fino al 30 Marzo 2019

 

Siamo anche su:

 FACEBOOK (https://www.facebook.com/4helixplus/

Twitter https://https//twitter.com/4helixplus

LinkedIn http://https//www.linkedin.com/in/4helixplus/

 

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 04 Febbraio 2019 13:30

4helix+: FINALMENTE LA CALL E’ APERTA!

OPPORTUNITA’ DI VOUCHER PER IMPRESE MARCHIGIANE SETTORE “BLU ECONOMY” E FORNITORI DI SERVIZI CREATIVI

 

Se sei una MPMI / Start-up marchigiana che opera nell’ambito dell’economia BLU, partecipando al bando potrai usufruire/acquistare servizi innovativi per innovare
il tuo modo di fare business puntando sulla collaborazione tran-settoriale e sull’utilizzo della creatività! Sperimenta lo schema di Voucher all’Innovazione - prevede contributi di €10.000,00 a fondo perduto (al 100%)!

Consulta la CALL per richiedere il VOUCHER . Vai al link >>   Hai tempo fino al 30 Aprile 2019  

 
Se sei un Fornitore di Servizi Creativi (Fab Lab, Innohub, o nuovo Agente dell’Innovazione), partecipando al bando potrai essere selezionato da imprese operanti
nel settore dell’economia del mare che intendono innovare il loro modo di farebusiness puntando sull’interazione e collaborazione con gli attoridell’industria culturale e creativa a livello transnazionale. vai al link per iscriverti
alla Gallery>>
  Hai tempo fino al 30 Marzo 2019

 

VIENI ALL’INFODAY IL 13 FEBBRAIO 2019 PER RICEVERE INFO E APPROFONDIRE LA TUA POSSIBILITA’ DI PARTECIPAZIONE

 

Nell’ambito del progetto Interreg- Med denominato “4helix+” di cui Svim Srl è capofila segnaliamo la 2° GIORNATA INFORMATIVA che avrà luogo il 13 Febbraio prossimo c/o la sede dell’ Università
Politecnica delle Marche, Polo Monte Dago
. Consulta l’AGENDA in allegato con tutte le info dettagliate per la partecipazione e iscriviti all’evento >>

AGENDA  >> PDF SAVE THE DATE

Restando a disposizione per eventuali informazioni

 

 

Siamo anche su:

FACEBOOK (https://www.facebook.com/4helixplus/

Twitter https://https//twitter.com/4helixplus

LinkedIn http://https//www.linkedin.com/in/4helixplus/

Pubblicato in Notizie

Il 3 e 4 luglio 2018, i partner del progetto "4helix+" provenienti da 6 nazioni diverse (Italia, Croazia, Francia, Spagna, Portogallo, Albania) si sono riuniti a Lisbona per partecipare al secondo meeting del comitato direttivo del progetto, ospitato dal partner portoghese - XXI Dinamic Network - presso l'Università Lusòfona di Lisbona e presieduto dal Lead Partner SVIM - Sviluppo Marche S.r.l.

Due giorni intensi, durante i quali sono state dibattute in dettaglio la maggior parte delle attività progettuali previste nel prossimo periodo, ovvero una serie di eventi da organizzare, quali i Blu Bootcamp, gli Infoday regionali, l'evento di brokeraggio transnazionale a Zara, nonché le principali attività del progetto attorno a cui ruotano tali eventi, vale a dire il lancio dell’invito a manifestare interesse per il reclutamento dei Knowledge Provider e la preparazione del Bando per il sostegno all’acquisto dei servizi di supporto all’innovazione delle imprese operanti nel settore della blue economy.

Una discussione approfondita, concentratasi sui dei diversi aspetti organizzativi riguardanti tali attività ha consentito di definire un quadro metodologico e tecnico chiaro e condiviso per il loro avvio e attuazione.

Una forte campagna promozionale accompagnerà questo processo fino alla sua conclusione, puntando ad accrescere la consapevolezza dei potenziali beneficiari sulle opportunità offerte dal progetto.

In particolare, la campagna avrà come obiettivo iniziale quello di promuovere l’adesione al progetto dei Knowledge Provider (vale a dire gli esperti provenienti dal settore delle industrie culturali e creative e i cosiddetti “nuovi agenti di innovazione”), portatori di esperienza diretta di "innovazione creativa" da trasmettere e diffondere tra le micro piccole medie imprese (MPMI) e le start-up del settore blu MED.

Successivamente, la campagna mirerà ad attrarre questi ultimi, offrendo loro l'opportunità di richiedere un voucher all'innovazione di un valore fino a € 10.000, da utilizzare per acquistare servizi di un Knowledge Provider di loro scelta per realizzare un piccolo progetto di innovazione creativa all'interno della loro azienda.

Questo secondo incontro di partenariato 4helix+ si è svolto nell'ambito della Conferenza “CEIPEL 2018”, un summit internazionale che ha riunito a Lisbona alcuni dei più promettenti imprenditori europei e dei paesi dell’America Latina per discutere sulle strategie dell’innovazione, come fattore chiave per lo sviluppo e la competitività regionale.

Il prossimo del comitato di direzione del progetto si terrà a Zara, in Croazia, nel tardo autunno 2018, a margine dell’evento di brokeraggio transnazionale.

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 26 Novembre 2014 00:00

Wider

Il progetto WIDER si propone di rafforzare le capacità innovative, di knowledge magement e di networking delle PMI mediterranee che operano in uno o più dei settori tradizionali “indotti” del settore emergente dell’eco-smart housing a servizio dell’anziano

Pubblicato in Progettazione europea
Mercoledì, 26 Novembre 2014 00:00

Wide

Il progetto WIDE mira al potenziamento delle capacità d’innovazione delle Micro/Piccole Medie Imprese, attraverso la cooperazione strategica tra attori pubblici e privati dell’area euro-mediterranea.

Pubblicato in Progettazione europea
Pagina 1 di 2

Cerca Progetti